Mantra Ashtanga Yoga

Mantra di apertura

Om
Vande Gurunām charanāravinde Sandarshita swātmasukāvabodhe |
Nishreyase jāngalikāyamāne Samsāra hālāhala mohashāntyai ||
Abāhu Purushākāram Shankhacakŗsi dhārinam |
Sahasra sirasam svetam Pranamāmi patanjalim ||
Om


Mi inchino ai piedi di loto del Maestro supremo, che insegna la via per giungere a conoscere la grande gioia del risveglio del Sé; come un guaritore della giungla, conosce come sconfiggere il veleno dell’ignoranza di un’esistenza condizionata.
A Patanjali, un’incarnazione di Adisea, la cui parte superiore ha forma umana incoronata da un cobra dalle mille teste sfolgoranti, che impugna una conchiglia (il suono Divino), un disco di luce (il tempo infinito) ed una spada (la discriminazione), a Lui, Io mi inchino.

Mantra di chiusura

Om
Swasthi Prajā Bhya Pari Pāla yantām
Nyā Yena Mārgena mahīm Mahīshāh
Go Brāahmanebhyah Shubhamastu Nityam
Lokā Samasthā Sukhino Bhavanthu
Om Shānti, Shānti, Shāntih


Om
Possa l’umanità prosperare
E i potenti della terra governare sul cammino della giustizia
Possano essere felici coloro che riconoscono la Terra come sacra
Possano tutti essere liberi e felici
Om pace pace pace